La mia personale traduzione è la seguente: Prana (energia), Ayama (espansione), quindi energia in espansione. Collegare la mente al corpo unicamente rendendo consapevole la nostra respirazione è grandioso, poiché respirare consapevolmente dona energia, vitalità, ed espande il nostro essere. Ogni cosa respira a suo modo.

Parola Pranayama composta da Prana e Ayama:

  • Prana (fiato, respiro, vita, energia, forza)
  • Ayama (lunghezza, controllo, espansione).

Per  quanto mi riguarda, traduco questa parola seguendo la mia esperienza e il mio sentire.

Penso che dare confine al Pranayama con la traduzione ‘respiro controllato’ sia sminuire questa pratica intensa.

La mia personale traduzione è la seguente: Prana (energia), Ayama (espansione), quindi energia in espansione.

Collegare la mente al corpo unicamente rendendo consapevole la nostra respirazione è grandioso, poiché respirare consapevolmente dona energia, vitalità, ed espande il nostro essere. Ogni cosa respira a suo modo.

Respirando consapevolmente con diverse tecniche Pranayama acquisti energia, pulisci in profondità i canali energetici (nadi), il corpo e la mente e questa la dice lunga sulla traduzione. Il Pranayama  unisce corpo e mente, ma ricordo che prima dobbiamo affinare la tecnica degli Asana e poi affinare il Pranayama ed infine unendo Asana e Pranayama  saremo pronti per ritirare i sensi (Pratyahara) ed entrare  in ascolto dell’universo, espanderci nel flusso cosmico.

Prima di arrivare però a questo punto dovremo fare un lavoro duro e meticoloso, ma lo Yoga è questo: autorealizzazione e ascolto del flusso.

Quindi il consiglio: vivete appieno ogni respiro della vostra vita, rendetelo consapevole, entrate dentro di esso e viaggiate con esso.

Namastè

Massimiliano Cadenazzi

sono Jigyasa Hamsa Jacob Massimiliano Cadenazzi, insegnante yoga, kinesiologo, terapista in ayurveda, terapista in thai yoga massage, specializzato in fitoterapia e fiori di Bach, Certificato internazionale in PNL.

Lead Trainer e responsabile dei corsi di formazione per insegnanti Yoga certificato CONI CSEN

Scopri tutti i post

aggiungi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Massimiliano Cadenazzi

sono Jigyasa Hamsa Jacob Massimiliano Cadenazzi, insegnante yoga, kinesiologo, terapista in ayurveda, terapista in thai yoga massage, specializzato in fitoterapia e fiori di Bach, Certificato internazionale in PNL.

Lead Trainer e responsabile dei corsi di formazione per insegnanti Yoga certificato CONI CSEN

Rimani sempre aggiornato

× Possiamo chattare?