Urdhva Vrksasana per distensione totale di tutta la parte addominale e toracica. Stimolazione del tratto faringo-laringeo.

TRADUZIONE DI URDHVA VRKSASANA Urdhva (verso l’alto) Vrks (albero) Asana (posizione)

EFFETTO SUI DOSHA

Vata Pitta Kapha↓↓ ↓ ↓

Scopri qui che cosa sono Kapha, Pitta, e Vata

POSIZIONE FINALE DI URDHVA VRKSASANA

I piedi sono uniti e si attivano verso l’esterno. Quadricipiti attivi. Retroversione del bacino. Glutei attivi. Braccia in allungo verso l’alto con le mani in preghiera. Spalle in apertura. La testa è tra le braccia.

Dalle mani ai piedi si esige un allungamento verso l’alto così come un totale radicamento al terreno. Non c’è iperlordosi in zona lombare ma apertura toracica e delle spalle.

Drishti: Brūmadya. Uddiyana e Mula Bandha attivi. Ujjayi Pranayama.

BENEFICI

Distensione totale di tutta la parte addominale e toracica. Stimolazione del tratto faringo-laringeo. Benefici viscerali: ossigenazione dei visceri; ottima per bruciori di stomaco e reflussi gastrici; stimolazione delle ghiandole surrenali. Benefici mentali: apertura, condivisione, solidarietà e coraggio.

Namaskar

Massimiliano Cadenazzi

sono Jigyasa Hamsa Jacob Massimiliano Cadenazzi, insegnante yoga, kinesiologo, terapista in ayurveda, terapista in thai yoga massage, specializzato in fitoterapia e fiori di Bach, Certificato internazionale in PNL.

Lead Trainer e responsabile dei corsi di formazione per insegnanti Yoga certificato CONI CSEN

Scopri tutti i post

aggiungi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Massimiliano Cadenazzi

sono Jigyasa Hamsa Jacob Massimiliano Cadenazzi, insegnante yoga, kinesiologo, terapista in ayurveda, terapista in thai yoga massage, specializzato in fitoterapia e fiori di Bach, Certificato internazionale in PNL.

Lead Trainer e responsabile dei corsi di formazione per insegnanti Yoga certificato CONI CSEN

Rimani sempre aggiornato

× Possiamo chattare?