PARIVRTTA TRIKONASANA fortifica braccia, gambe e zona dorsale. Stimola la digestione, depura il fegato. È una posizione rigenerante ed energizzante. Favorisce la concentrazione ed attiva gli emisferi cerebrali.

TRADUZIONE di Parivrtta Trikonasana

Parivrtta (girato) Trikon (triangolo) Asana (posizione)

EFFETTO SUI DOSHA

Vata                 Pitta                 Kapha

↓                      ↓                      ↓

Scopri qui che cosa sono Kapha, Pitta, e Vata

POSIZIONE FINALE di PARIVRTTA TRIKONASANA

Questa posizione fa parte di Ashtanga Vinyasa Yoga

Le gambe si distanziano tra loro della lunghezza di una gamba. Il piede posteriore è chiuso verso l’interno a 45 gradi. Il piede anteriore è aperto a 90 gradi. I talloni sono in linea tra loro.

Prima di eseguire la posizione il bacino deve essere orientato frontalmente verso la gamba anteriore. Il quadricipite ed il gluteo posteriori sono attivi, proprio così come il quadricipite e il polpaccio anteriori. Tieni le gambe distese. La mano opposta alla gamba anteriore si appoggia al dorso del piede, in modo che favorisce la rotazione della colonna.

Il braccio opposto si solleva verso l’alto. La mano sul dorso del piede spinge il piede stesso lontano. La mano del braccio al cielo vuole allontanarsi più possibile. L’alluce anteriore è ben appoggiato a terra.

Il bacino andrà fatto ruotare al meglio prima delle braccia – queste dovranno essere in linea tra di loro e perpendicolari al terreno. Lo sguardo va alla mano rivolta al cielo. Orecchie distanti dalle spalle.

La posizione si esegue su entrambi i lati del corpo.

Drishti: Hastagrai.

Uddiyana e Mula Bandha attivi.

Ujjayi Pranayama.

BENEFICI

Fortifica braccia, gambe e zona dorsale.

Benefici viscerali: stimola la digestione. Depura il fegato. È una posizione rigenerante ed energizzante.

Benefici mentali: favorisce la concentrazione ed attiva gli emisferi cerebrali.

Massimiliano Cadenazzi

sono Jigyasa Hamsa Jacob Massimiliano Cadenazzi, insegnante yoga, kinesiologo, terapista in ayurveda, terapista in thai yoga massage, specializzato in fitoterapia e fiori di Bach, Certificato internazionale in PNL.

Lead Trainer e responsabile dei corsi di formazione per insegnanti Yoga certificato CONI CSEN

Scopri tutti i post

aggiungi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Massimiliano Cadenazzi

sono Jigyasa Hamsa Jacob Massimiliano Cadenazzi, insegnante yoga, kinesiologo, terapista in ayurveda, terapista in thai yoga massage, specializzato in fitoterapia e fiori di Bach, Certificato internazionale in PNL.

Lead Trainer e responsabile dei corsi di formazione per insegnanti Yoga certificato CONI CSEN

Gli ultimi filmati

Rimani sempre aggiornato

× Possiamo chattare?