DEDICATO AI MIEI ALLIEVI

Immagina di avere un grande orto che annaffi tutti i giorni portando la tua energia, e lo innaffi con amore e costanza, ma nulla cresce.
Poi ad un certo punto nasce una piccola piantina e tu perseveri a bagnare tutto l’orto con la speranza cresca qualcosa.
E la piantina cresce lentamente.
Dopo tanto che annaffi l’orto ti accorgi che solo quella piantina cresce.
Ma il tuo orgoglio e il tuo ego pensano: devo innaffiare tutto l’orto ugualmente!!!
Ma la piantina cresce debole perché avrebbe bisogno di essere curata, accudita.
Ecco cosa mi è successo: ho visto la piantina e voglio dedicarmi a lei …

Chi avrà voglia di continuare un percorso con me, sappia che io ci sarò; sarà un percorso non a senso unico ma interattivo, di crescita in entrambi i sensi di marcia, poiché solo interagendo attivamente si arriva alla meta senza fatica e con un bagaglio esperienziale meraviglioso.

Vi auguro vivamente che la strada che sceglierete sarà di buon auspicio a voi e a quello che vi circonda. Se le nostre strade si divideranno sarà giusto che sia cosi, senza giudizio e senza affondo.

Un grande abbraccio a Tutti

Massimiliano Cadenazzi

Massimiliano Cadenazzi

sono Jigyasa Hamsa Jacob Massimiliano Cadenazzi, insegnante yoga, kinesiologo, terapista in ayurveda, terapista in thai yoga massage, specializzato in fitoterapia e fiori di Bach, Certificato internazionale in PNL.

Lead Trainer e responsabile dei corsi di formazione per insegnanti Yoga certificato CONI CSEN

Scopri tutti i post

commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Grazie dal più profondo del cuore, per la cura e la dedizione che ci dedichi guidandoci con amore e pazienza in questo meraviglioso cammino. Namaskar immenso Maestro.

  • Grazie per le tue condivisioni ?
    Soprattutto in questo momento particolare.
    Mi hai insegnato tanto e so che mi insegnerai ancora. Una cosa importante che porterò sempre nel cuore: “l’energia è neutra e siamo noi che possiamo scegliere se tenere la vibrazione bassa oppure alta.”
    Lo Yoga si adatta al praticante e non viceversa, che lavora in modo diverso in base al bisogno di chi pratica. Stop a giudizi, interpretazioni, etichette.. Ogni Asana ha una variante per adattare la pratica a tutti quanti.
    Lo Yogi è un ricercatore non un buonista che accetta tutto. Ascolta in silenzio e quando parla cerca di farlo con consapevolezza, perché anche le parole creano energia.
    Sono grata di avere un Maestro come te.
    Io mi sento, nn penso, di essere più forte fisicamente e mentalmente e per questo ringrazio te
    Tat tvam asi ??
    Manola ?

Massimiliano Cadenazzi

sono Jigyasa Hamsa Jacob Massimiliano Cadenazzi, insegnante yoga, kinesiologo, terapista in ayurveda, terapista in thai yoga massage, specializzato in fitoterapia e fiori di Bach, Certificato internazionale in PNL.

Lead Trainer e responsabile dei corsi di formazione per insegnanti Yoga certificato CONI CSEN

Rimani sempre aggiornato

× Possiamo chattare?